Chi sono

La mia foto
Bergamo, Italy
Mi chiamo Laura Ceresoli e sono una giornalista professionista con una grande passione per la cucina, la musica e la scrittura. Mi sono laureata nel 2002 all'Università di Bergamo alla facoltà di Lingue e letterature straniere con indirizzo in Scienze dell'editoria. Ho iniziato l'attività giornalistica nel 2002 al Nuovo giornale di Bergamo. Dal 2006 al 2010 sono stata redattrice per i quotidiani E polis per le redazioni di Bergamo e Brescia. Ho scritto per varie riviste di settore tra cui “Bergamo Economica”, trimestrale della Camera di Commercio di Bergamo. Nel 2012 ho aperto un ristorante a Nizza. Ho collaborato con L’Eco di Bergamo, con l'edizione bergamasca del “Corriere della Sera” e con il settimanale nazionale “VISTO” . Ho scritto svariati articoli anche per La confederazione, house organ della Siad (Società Italiana Acetilene e Derivati). Scrivo articoli a sfondo culinario per il bimestrale "Affari di Gola" e per la rivista economica on line www.larassegna.it. Collaboro con il settimanale “Bergamo Post”. Nel frattempo il 4 agosto 2009 è nata Margot, la mia splendida bimba, imprescindibile fonte di ispirazione per tutte le mie gustose ricette.

lunedì 18 aprile 2011

Cuor di uova




Ecco una omelette semplice e leggera da cuocere in forno in una tortiera a forma di cuore possibilmente di silicone. Mischiate 3 uova, 50 grammi di parmigiano, un pizzico di sale, 50 grammi di pancetta tagliata sottile, salvia, rosmarino. Cuocere in forno a 180 gradi per circa un quarto d'ora...


La curiosità:

L'uovo è ricco di proteine, grassi buoni, ferro, zinco e vitamine. L'uovo è ricchissimo di lecitine e di fosfolipidi (30%), che gli conferiscono proprietà salutistiche e funzionali degne di nota (il potere emulsionante permette, per esempio, la preparazione della maionese). Un'altra caratteristica delle uova è che i loro grassi, pur essendo di origine animale, sono costituiti soprattutto da monoinsaturi e polinsaturi (quelli considerati benefici per l'organismo).

lunedì 11 aprile 2011

Torta al limone





Ingredienti
Per la frolla:
300g farina
150g burro
120g zucchero
2 tuorli


Per il ripieno:
150 grammi di burro
150 grammi di zucchero
la scorza di un limone
2 uova
150 grammi di farina bianca
il succo di un limone


Procedimento:
Preparate una base di pasta frolla mischiando i tuorli, il burro, lo zucchero e la farina e stendetela in una tortieria imburrata e infarinata. Nel frattempo preparate il ripieno mescolando 150 grammi di burro lavorato a crema, 150 grammi di zucchero, la scorza di un limone, 2 uova, 150 grammi di farina bianca e il succo di un limone. Incorporate l'impasto alla pasta frolla e fate cuocere per 45 minuti a 180 gradi...

giovedì 7 aprile 2011

Involtini di vitello


Ricetta facile facile... Prendete qualche fetta di tagliata di vitello e disponete su ognuna una fetta di pancetta. Poi arrotolate l'involtino e puntatelo con uno stuzzicadenti. Fate un soffritto con olio e dado, aggiungete gli involtini e due o tre bicchieri di acqua. Fate cuocere sul gas per circa un'ora. Poi aggiungete qualche foglia di salvia e fate rosolare il tutto finché non prenderà colore...

Rotolo di tonno



Mischiate 300 grammi di tonno, 100 grammi di parmigiano, un uovo, scorza di limone, prezzemolo q.b. e pan grattato q.b. Date all'impasto la forma di un salsicciotto e avvolgetelo nella carta stagnola. Portate ad ebollizione una pentola d'acqua e immergete il rotolo di tonno. Lasciate cuocere per circa 20 minuti, poi fate raffreddare. Il rotolo si serve freddo, tagliato a fette.

martedì 5 aprile 2011

Ossibuchi boscaioli



Per 2 persone
Fate soffriggere 2 ossibuchi in una pentola con olio, un dado e pepe poi aggiungete una scatola di pomodorini. Infornate il tutto per circa un'ora. A questo punto aggiungete i funghi secchi che avrete fatto ammorbidire in acqua tiepida per circa un'ora. Quando il sugo si sarà rappreso togliete dal forno. Ottimi accompagnati da polenta.

venerdì 1 aprile 2011

Risotto al limone con polvere d'oro


Ingredienti per 4 persone:
- 8 pugni di riso
- cipolla
- olio
- 2 limoni
- 2 dadi
- polvere d'oro


Procedimento:

Fate soffriggere la cipolla sminuzzata in abbondante olio extravergine, nel frattempo preparate il brodo. Quando la cipolla è dorata, aggiungete il riso, insieme a un primo mestolo di brodo e a un dado. Di  tanto in tanto va aggiunto un mestolo di brodo per non fare attaccare o tostare il risotto. Cinque minuti prima che sia pronto, aggiungete la scorza di limone e il succo di 2 limoni. Al termine della cottura decorate il piatto con polvere d'oro. Et voilà, il risotto al limone è pronto!

Il video del giorno